Archive for aprile, 2013

IINCONTRO DEL 04.05.2013- “Concili e vescovi, leggi e democrazia nella Chiesa medievale. I sinodi diocesani a Vicenza e nel Veneto”

aprile 24, 2013  |   Blog   |     |   Commenti disabilitati su IINCONTRO DEL 04.05.2013- “Concili e vescovi, leggi e democrazia nella Chiesa medievale. I sinodi diocesani a Vicenza e nel Veneto”

Sabato 04 maggio 2013, presso la Sala convegni dell’Istituto Patronato Leone XIII, Contrà Vittorio Veneto n° 1, si terrà l'incontro sul tema "Concili e vescovi, leggi e democrazia nella Chiesa medievale. I sinodi diocesani a Vicenza e nel Veneto", evento pubblico e gratuito, previa adesione. Nella locandina tutte le informazioni per prendervi parte.

COMUNICATO STAMPA ANF – EMERGENZA ECONOMICA PER GLI AVVOCATI

aprile 04, 2013  |   Blog   |     |   Commenti disabilitati su COMUNICATO STAMPA ANF – EMERGENZA ECONOMICA PER GLI AVVOCATI

COMUNICATO STAMPA GIUSTIZIA, PER L'ANF E' EMERGENZA ECONOMICA PER GLI AVVOCATI: CALO DRASTICO DEI REDDITI CATEGORIA NON SOLO PER LA CRISI MA ANCHE PER I PARAMETRI VIGENTI ESTER PERIFANO: I DATI EMERSI IN QUESTI GIORNI SONO DESTINATI A PEGGIORARE, PERCHE' NON TENGONO ANCORA CONTO DEGLI SCANDALOSI PARAMETRI DEI COMPENSI VIGENTI. CHIEDIAMO AL CNF DI SMETTERLA CON GLI INDUGI E DI CONFERMARE LE MODIFICHE AL DECRETO  CONCORDATE A NOVEMBRE “La categoria degli avvocati è tra i professionisti quella che maggiormente sta soffrendo la crisi economica, con in media circa 3mila euro in meno all'anno di imponibile rispetto al 2011. Ma il 2013 rischia di registrare un ulteriore peggioramento, perché i redditi del 2012 scontano solo in parte l’aumento del contributo unificato, innalzato per tre volte nell’ultimo anno e mezzo, e sempre solo in parte la drastica riduzione dei compensi, grazie ai parametri da fame vigenti. Questo dovrebbe convincere il CNF a ratificare l’accordo di novembre al più presto, in modo da consentire al Ministro di pubblicare il DM di modifica sui parametri. Se ciò non accadrà un ulteriore crollo dei redditi sarà, a questo punto inevitabile, e sapremo anche a chi attribuirne la responsabilità. ” Lo dichiara il segretario generale dell’Associazione Nazionale Forense Ester Perifano. “La crisi ...

GIUSTIZIA: ANF, E’ EMERGENZA ECONOMICA PER GLI AVVOCATI

aprile 04, 2013  |   Blog   |     |   Commenti disabilitati su GIUSTIZIA: ANF, E’ EMERGENZA ECONOMICA PER GLI AVVOCATI

da Associazione Nazionale Forense del 27 marzo 2013 'CALO DRASTICO REDDITI NON SOLO PER CRISI MA ANCHE PER I PARAMETRI VIGENTI'  Roma, 27 mar. (Adnkronos) - ' La categoria degli avvocati e' tra i professionisti quella che maggiormente sta soffrendo la crisi economica, con in media circa 3mila euro in meno all'anno di imponibile rispetto al 2011". Lo denuncia in una nota il segretario generale dell'Associazione Nazionale Forense Ester Perifano che spiega: "Chiediamo al Cnf un atto di responsabilita', del quale tutti gli avvocati  ringrazieranno: ratifichi l'accordo di novembre e dia il via libera alla pubblicazione del decreto correttivo'. "Il 2013 - spiega Perifano - rischia di registrare un ulteriore peggioramento, perche' i redditi del 2012 scontano solo in parte l'aumento del contributo unificato, innalzato per tre volte nell'ultimo anno e mezzo, e sempre solo in parte la drastica riduzione dei compensi, grazie ai parametri da fame vigenti. Dovrebbe bastare questo a convincere il Cnf a ratificare l'accordo di novembre al piu' presto, in modo da consentire al ministro di pubblicare il Dm di modifica sui parametri. Se cio' non accadra' un ulteriore crollo dei redditi sara', a questo punto inevitabile, e sapremo anche a chi attribuirne la responsabilita'", prosegue il segretario generale dell'Anf che aggiunge: ...

Il parere dell’ A.N.F. sullo “Sportello per il cittadino”

aprile 04, 2013  |   Blog   |     |   Commenti disabilitati su Il parere dell’ A.N.F. sullo “Sportello per il cittadino”

Come emerge chiaramente dalla Circolare del Consiglio Nazionale Forense del 14.02.2013, l’istituzione del c.d. “Sportello per il cittadino” rappresenta una delle priorità nell’attuazione della riforma professionale dell'avvocatura. Sul punto, si riporta il parere deliberato dal Direttivo nazionale dell’A.N.F. con cui vengono sollevate alcune criticità in ordine, sia all’urgenza dell’attuazione rispetto ad altre aspetti più urgenti, sia in ordine alle stesse modalità attuative. IL DIRETTIVO NAZIONALE DELL’ASSOCIAZIONE NAZIONALE FORENSE riunito in Roma il 28 febbraio 2013,vista la bozza di regolamento del CNF sull’istituzione dello Sportello del Cittadino inviata ai soli Ordini territoriali, OSSERVA Preliminarmente non possono tacersi forti perplessità circa l’urgenza e la priorità che il Consiglio Nazionale Forense ha attribuito all’istituzione dello “Sportello del Cittadino” non solo rispetto ad altre tematiche e questioni che la L. 247/12 pone e agli adottandi regolamenti che questa richiede, ma anche alla luce del richiamo, contenuto nella bozza di regolamento, a norme della legge professionale (artt. 29, 30, 35) che, per espressa interpretazione del CNF (circolare n. 1/2013), non sarebbero di immediata applicazione, in quanto differite al 1.1.2015. Discutibile appare, poi, non solo la esclusione dal confronto delle rappresentanze associative, ma anche la modalità prescelta per la consultazione delle Istituzioni locali. APPARE EVIDENTE, infatti,che la richiesta di formulazione di osservazioni ...

Ultime Notizie